Rossi: «Ad Austin ho un conto in sospeso»

L’anno scorso la gara non è andata bene, il Dottore vuole rifarsi «Sono contento di essere in Texas, mi piace molto la pista di Austin. Le prime due gare della stagione sono andate bene e spero di migliorare le mie prestazioni sin dei primi giorni di prove. Abbiamo tanto lavoro da fare e confido molto nella mia moto e nella scuderia». Lo ha detto Valentino Rossi alla vigilia del weekend di gara in Texas. «Il COTA è una pista difficile e mi piace molto. Ho un conto in sospeso con questa pista perché l’anno scorso ho fatto bene fino al warm up ma poi la gara non si è conclusa nei migliori dei modi. Quest’anno voglio rifarmi. Mi piace molto l’atmosfera che circonda questo appuntamento, vengo in America sempre molto volentieri».

Rossi: «Ad Austin ho un conto in sospeso»ultima modifica: 2017-04-20T23:23:18+00:00da matteuzzo2001
Reposta per primo quest’articolo

Lascio un commento