Home » live » Calcio » Mou: “Inter, quanto ti amo Moratti è più che speciale”

Mou: “Inter, quanto ti amo Moratti è più che speciale”

“I tifosi dell’Inter sono speciali e Moratti è più che speciale. Era una vera famiglia e in quella stagione abbiamo fatto tutto, abbiamo vinto tutto”. A parlare è José Mourinho che, intervistato da

Sei anni prima, invece, il trionfo col Porto: “Perfetto – racconta lo Special One -. Il Monaco era partito meglio di noi ma dopo 10-12 minuti eravamo in completo controllo. È stato un momento fantastico per noi ed è stato un peccato che la società non sia riuscita a tenerci tutti insieme, chissà cosa avremmo potuto fare. Dopo quella vittoria, invece, andammo via io, Deco, Paulo Ferreira, Carvalho, Nuno Valente e Costinha, la squadra è scomparsa ma non la storia”. Nel 2010 la chiamata del Real Madrid. “Quando sono arrivato al Real, non raggiungevano i quarti di finale da quasi dieci anni e quando abbiamo trovato il Lione agli ottavi c’era il panico. Ma abbiamo superato quella barriera, il club è cambiato, i giocatori anche, pensavamo di poter vincere ma per tre anni di fila siamo arrivati in semifinale e per ragioni diverse non siamo riusciti ad andare oltre”. La semifinale persa ai rigori col Bayern “è stata una grande delusione ma quando il Real ha vinto la Champions nel 2014 era perché se lo meritava e io ero il primo a essere felice”.Ora Mourinho vuole riprovarci col Chelsea, che in Premier è partito male e in Champions ha messo in fila una vittoria e una sconfitta. “Ho un ottimo gruppo – dice il portoghese -, i rapporti sono eccellenti, penso sempre che bisogna andare passo dopo passo e la fase a gironi è il primo. Bisogna finire fra le prime due e andare avanti, poi dagli ottavi in poi l’imprevedibilità di ogni dettaglio diventa fondamentale, solo una squadra può vincere e solo due possono raggiungere la finale. Essere il primo allenatore a vincere la Champions con tre club diversi? Non è questo l’obiettivo, l’obiettivo è vincere una terza Champions, non stabilire un record. Se qualcuno ci riesce prima di me o se qualcuno vince con 4 o 5 club diversi, non mi interessa. Voglio solo vincere la Champions col Chelsea”.

Mou: “Inter, quanto ti amo Moratti è più che speciale”ultima modifica: 2015-10-20T07:41:55+02:00da matteuzzo2001
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento